La Fidelis vince ma non convince

La Fidelis vince ma non convince

I biancoazzurri di mister Favarin muovono la classifica dopo la sconfitta di Taranto e colgono un importante successo al Degli Ulivi contro il Melfi. Una partita per lunghi tratti dominata dalla formazione andriese che però ha avuto il torto di non chiuderla permettendo ai lucani di provare ad impattare il risultato.
Alla fine il gol di Onescu (tiro angolato imparabile, seconda marcatura stagionale per lui) sul finire del primo tempo è decisivo per portare a casa 3 punti pesantissimi ma la sensazione è che c’è molto da lavorare per mister Favarin e i suoi ragazzi per cercare di ottenere sul campo una tranquilla salvezza.
La Fidelis Andria raggiunge quota 7 in graduatoria in compagnia di Fondi, Reggina e Messina, staaccandosi di quattro lunghezze dalla zona playout nella quale resta invischiato il Melfi. Nel prssimo turno è prevista l’ostica trasferta al “Pinto” di Caserta nel posticipo serale della domenica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *